Hayez Francesco, Valenza Gradenigo before the Inquisition
FCIP 0045.jpg
Keywords
works associated

1,835; oil on canvas
cm. 96 x 115,5
Signed bottom left: "Hayez F."
Inventory: FCIP 0045
Provenance: Milan, Clara Maffei Collection (from 1835); 1971, antique market
Exibition: 1835, Milano, n. 35; 1998-1999, Monza, n. 42; 2004-2005, Milano, s. n.; 2009-2010, Milano, n. 5; 2010, Malgrate, n. 4; 2010, Pavia, n. 2

This painting purchased on the antique market entered the Cariplo Collection in 1971. It was executed in 1835 for Andrea Maffei, poet, translator and iconographic adviser to Francesco Hayez. He subsequently gave it to his wife Clara who displayed it in her famous and much frequented salon in Milan.

The work adds a fictional element to a historic episode, which at the time had become familiar through literary works: the tragedy Antonio Foscarini by Giovan Battista Piccolini, published in Florence in 1827, and the French novel Foscarini ou le patricien de Venise.

Valenza Gradenigo, guilty of having attempted to save the man she loved – Senator Antonio Foscarini, condemned for treason in 1662 – is led before the Venice Inquisitors who include her father, the inflexible judge depicted in the centre of the room. Set against the skilfully studied theatrical setting of the scene with its contrasting figures and calibrated light effects is a silent dialogue of glances and expressions exchanged between the characters: the father’s stern composure, the furtive glance of the servant supporting the woman, the scornful expression of the young judge.

Valenza Gradenigo before her Father the Inquisitor, the first version of the painting executed in 1832 for the Milanese notable Antonio Patrizio, in the small format of an anecdotal painting, was donated to the Brera Academy in 1900, and is now in storage at Villa Carlotta in Tremezzo, while the later versions of the same subject dating from 1845 are lost. This second version was particularly popular with both critics and public, and Pietro Bagatti Valsecchi made many prints of it as well as enamel miniatures on copper and porcelain. This initiated a trend towards the depiction of obscure and tragic Venetian historical episodes in history painting, which were often replicated in different versions such as The Last Meeting between Jacopo Foscari and his Family Before Being Sent into Exile, also in this collection.

From November 2011, the work has been on view at the Gallerie d’Italia in Milan.

Sources:Archivio Storico Intesa Sanpaolo, Patrimonio Cariplo, Opere d'arte. Atti d'acquisto ex Cariplo. Pratica no. 879 R/453 (document not found)

Bibliography

Esposizione dei grandi e piccoli concorsi ai premi e delle opere degli artisti e dilettanti nelle gallerie della I. R. Accademia di belle arti per l’anno 1835, Imp. Regia Stamperia, Milano, 1835, n. 35, p. 11;
Le Glorie delle belle arti esposte nel palazzo di Brera l’anno 1835, Vallardi, Milano, 1835, pp. 69-71;
Cletto Porro, Album Italiano. Esposizione di Belle Arti in Milano nel settembre 1835, in “Ricoglitore Italiano e Straniero”, a. II, Milano, settembre 1835, pp. 429 - 430;
Francesco Ambrosoli, Esposizione delle opere di belle arti in Brera (articolo V), in “L’Eco. Giornale di scienze, lettere, arti, commercio e teatri”, a. VIII, n. 116, Milano, 28 settembre 1835, p. 461;
Ignazio Fumagalli, Esposizione di belle arti nell’I. R. palazzo di Brera, in “Biblioteca Italiana, ossia giornale di letteratura, scienza ed arti”, vol. LXXIX, settembre 1835, Milano, 1835, p. 338-339;
Luigi Lambertini, Esposizione delle Belle Arti nell’I. R. palazzo di Brera in Milano. Hayez, in “Gazzetta privilegiata di Milano”, n. 262, Milano, 19 settembre 1835, pp. 1029-1030;
Giulio Carotti, Appendice, in Francesco Hayez, Le mie memorie, con discorso di Emilio Visconti Venosta, R. Accademia di Belle Arti, Milano, 1890, pp. 277;
Raffaello Barbiera, Il salotto della contessa Maffei, Istituto Editoriale Italiano, Milano, 1940 ( I ed. 1845), p. 18;
Giorgio Nicodemi, Francesco Hayez, Vol. II, Ceschina, Milano, 1962, tav. 84;
Asta di dipinti del XIX secolo, Finarte, Milano, 1970, n. 80, p. 14;
Sergio Coradeschi, L’opera completa di Francesco Hayez, Rizzoli, Milano, 1971, p. 95, ill. n.152c;
Fernando Mazzocca, Francesco Hayez. Catalogo ragionato, Federico Motta Editore, Milano, 1994, n. 208, pp. 243-244, ill. p. 243;
Caterina Ferri, Francesco Hayez. Valenza Gradenigo davanti ai giudici, in Tesori d’arte delle Banche Lombarde, Associazione Bancaria Italiana, Milano, 1995, n. 518, p. 269, ill.;
Caterina Ferri, Valenza Gradenigo davanti ai giudici, in Carlo Pirovano, a cura di, Luci e colori del vero. Genti e paesi nella pittura veneta e lombarda dalle collezioni Ambroveneto-Banca Intesa e Fondazione Cariplo, catalogo della mostra, Monza, Serrone delle Villa Reale, 20 novembre 1998-24 gennaio 1999, Electa, Milano, 1999, n. 42, pp. 102-103;
Paola Zatti, Francesco Hayez, Valenza Gradenigo davanti ai giudici, in Sergio Rebora, a cura di, Le collezioni d’arte. L’Ottocento, Fondazione Cassa di Risparmio delle Provincie Lombarde, Milano, 1999, n. 118, pp. 202-203, ill. (scheda ripubblicata in Maria Teresa Fiorio – Sergio Rebora, a cura di, 2010);
Fernando Mazzocca - Sergio Rebora, a cura di, Capolavori in smalto e avorio. Pietro Bagatti Valsecchi e la miniatura d'après, catalogo della mostra, Milano, Museo Bagatti Valsecchi, 24 novembre 2004 - 6 febbraio 2005, Silvana Editoriale, Cinisello Balsamo, 2004, ill. p. 72.;
Lorenza Tonani, “Aut maritus aut murus” il caso emblematico della monaca di Monza, in La Monaca di Monza. La storia, la passione, il processo, catalogo della mostra a cura di Lorenza Tonani, Milano, Castello Sforzesco, 25 novembre 2009 - 21 marzo 2010, Silvana Editoriale, Cinisello Balsamo , 2009, p. 32, ill. n. 5, p. 121;
L’Italia unitaria nella collezione d’arte della Fondazione Cariplo e in altre raccolte private locali, portfolio della mostra, Malgrate, Quadreria Bovara-Reina, 27 novembre - 19 dicembre 2010, Lecco, 2010, n. 4, ill.;
Maria Teresa Fiorio – Sergio Rebora, a cura di, Da Hayez a Sironi. La pittura moderna in Lombardia attraverso le opere della Fondazione Cariplo, catalogo della mostra, Pavia, Castello Visconteo, Sala del Rivellino, 30 aprile – 23 maggio 2010, Skira, Milano, 2010, n. 2, p. 20, ill. p. 21;
Elena Lissoni, in Fernando Mazzocca, a cura di, Da Canova a Boccioni. Le collezioni della Fondazione Cariplo e di Intesa Sanpaolo, Skira, Milano, 2011, n. II.17, pp. 183-184, ill

Elena Lissoni
 
Credits © Copyright 2009 by Fondazione Cariplo. Tutti i diritti riservati.
Esclusivamente i contenuti della collezione online di artgate-cariplo.it sono disponibili secondo una licenza CC BY-SA